Tel.+39 049 8830675

E-mail: info@unicarve.it

ORGANIZZAZIONE PREZZI DI MERCATO BOVINI

27 aprile 2020

Per accreditare maggiormente il SERVIZIO PREZZI di Unicarve stiamo organizzando un GRUPPO BROADCAST su WhatsApp, rivolto ESCLUSIVAMENTE agli ALLEVATORI DI BOVINI DA CARNE che si rendono DISPONIBILI a PARTECIPARE, per FORMARE i PREZZI di MERCATO.

COME FUNZIONA: Il sistema Broadcast consente di organizzare Gruppi di max 256 persone su WhatsApp, con 1 COORDINATORE (Unicarve) che comunica a TUTTI i partecipanti (Allevatori) un messaggio (come fosse una comunicazione tra due persone). Chi risponde nel gruppo, il messaggio, lo riceverà SOLO il COORDINATORE, senza che altri vedano i contenuti del messaggio.

PERCHÉ’ ATTIVARLO: per organizzare un sistema di raccolta in tempo reale dei PREZZI DI VENDITA DEI BOVINI con l’invio dei seguenti dati: RAZZA, SESSO, QUALITÀ, PESO, PREZZO, ACQUIRENTE.

COME VENGONO UTILIZZATI I DATI: i dati saranno utilizzati esclusivamente dal COORDINATORE che li elabora ed invierà informazioni ai Gruppi WhatsApp 1 e 2 UNICARVE (in chiaro) senza riferimenti alle aziende che hanno fornito le informazioni, ma con messaggi molto diretti sulla REALE CONTRATTAZIONE giornaliera dei bovini.

COME PARTECIPARE:
1. l’Allevatore deve inserire nella propria rubrica del cellulare (se non già presente) il nome e numero del Coordinatore: Giuliano Marchesin – n. 3351225800.
2. Poi invia subito un messaggio WhatsApp al 3351225800 con scritto: “Nome e Cognome – Provincia – Ok partecipazione prezzi bovini”.
3. Riceverà un messaggio di conferma, con un successivo messaggio da copiare e incollare (che rimarrà sempre quello) per comunicare i prezzi di vendita dei propri bovini.
4. L’Allevatore potrà vedere i risultati ANONIMI (suo e di altri allevatori) sui Gruppi 1 e 2 Unicarve.

Attendiamo rapidamente la disponibilità degli ALLEVATORI. Inviate subito per WhatsApp il messaggio di conferma (come previsto al punto 2) al 3351225800.
Se non fai parte dei Gruppi 1 e 2 Unicarve  su WhatsApp comunicacelo che ti inseriamo.

Cordiali saluti.
Giuliano Marchesin

FacebookTwitterGoogle+Condividi