Tel.+39 049 8830675

E-mail: info@unicarve.it

CLASSYFARM: COME ROVINARE UN BUON PROGETTO! CHIESTO AL MINSALUTE DI FARE RETROMARCIA!

19 maggio 2020

Doveva essere il progetto per rivoluzionare i sistemi di controllo della BIOSICUREZZA e del BENESSERE ANIMALE nelle aziende zootecniche italiane, per premiare le più virtuose ma, le recenti decisioni del Minsalute di inserirlo in una CHECK-LIST di controllo della Condizionalità, appiattiranno CLASSYFARM, senza aggiungere nuovi stimoli alla zootecnia!
Il sistema è già stato battezzato come la “brutta copia” della certificazione CRENBA, con la differenza che pone gli allevatori italiani in netto svantaggio con i loro colleghi europei, mettendo a rischio le aziende di vedersi decurtare la PAC per regole non scritte dall’Europa!
Italiani, virtuosi si, ma non “becchi e bastonati”!!!
Leggete la lettera e gli allegati e capirete il perché!

Lettera_AOP_Contolli_Condizionalità_Zootecnia

Richiesta sospensione circolare_4339_24_03_2020_Richiesta incontro

Circolare Ministero Salute

CHECK_LIST Circolare 24_02_2020

Checklist Benessere Animale Francia

Lettera_richiesta_incontro_tavolo tecnico_ClassyFarm

FacebookTwitterGoogle+Condividi