Tel.+39 049 8830675

E-mail: info@unicarve.it

BENESSERE ANIMALE IN ALLEVAMENTO E TRASPORTO

11 marzo 2016

Ci sono pervenute delle richieste di chiarimento da parte di alcuni associati che si sono visti sanzionare dalla polizia stradale perché sul mezzo di trasporto su cui viaggiavano i bovini destinati al macello erano contemporaneamente presenti bovini con e senza corna.
A questo scopo vale ricordare che il Regolamento CE 1-2005 tratta le questioni relative al benessere animale in allevamento e durante il trasporto ed è riferimento anche per gli organi di polizia che controllano i mezzi di trasporto.
Questo regolamento prevede al capo III punto 1.12 che:
Gli animali sono accuditi e trasportati separatamente nei seguenti casi:
a) animali di specie diverse;
b) animali di taglia o età significativamente diverse;
c) verri o stalloni adulti da riproduzione;
d) maschi sessualmente maturi e femmine;
e) animali con corna e animali senza corna;
f) animali reciprocamente ostili;
g) animali legati e animali slegati.
In deroga alla lettera “e” cui sopra, si possono caricare sullo stesso pianale bovini con e senza corna quando trattasi dello stesso gruppo omogeneamente costituito nei box di allevamento, in quanto trattasi di animali che si riconoscono, dove la gerarchia è già formata.
Per rendere evidente il caso e non incorrere nelle sanzioni previste CONSIGLIAMO quindi di predisporre e allegare al documento di trasporto – Mod 4 una autocertificazione che attesti lo stato di fatto, come da modello di seguito pubblicato.

AUTOCERTIFICAZIONE PER TRASPORTO BOVINI

FacebookTwitterGoogle+Condividi